IronPro XT

Più Potenza per IronCAD

IronPRO XT MechIronPro è una serie di utilità per la progettazione meccanica in 3D completo di tutti gli strumenti per lavorare nell’ambiente tridimensionale, e per la gestione dei cartigli nelle tavole 2D. IronPro si basa sulla nuova architettura di IronCAD che estende il metodo Drag-and-Drop di Windows alla modellazione solida di parti 3D e componenti a norme UNI.

IronPRO XT MechL’ambiente di lavoro di IronPro è il più amichevole, il più facile e veloce fra tutti gli ambienti di modellazione oggi disponibili. IronPRO offre lo stesso tipo di performance e compatibilità che si potrebbero aspettare da un sistema 3D di fascia alta.

Le funzioni di IronPro si dividono in tre cataloghi:

  • Librerie Parametriche raggruppano le procedure per il disegno della componentistica meccanica a norme UNI.
  • Tools di Disegno sono una raccolta di tutte le funzionalità orientate alla velocizzazione e razionalizzazione del disegno e del progetto, come la gestione automatica, la compilazione e l'editing dei cartigli personalizzati dall'utente attraverso comodi dialog box piuttosto che direttamente sul disegno.
  • Utilità compremdono comandi specifici per la gestione dei solidi e procedure automatiche per il disegnatore.

IronPRO XT - Bulloni

Metodo Visuale
Con IronPro, il progettista può compiere la maggior parte del proprio lavoro utilizzando un’interfaccia intuitiva, facile e veloce. Infatti, con IronPro, è possibile costruire assiemi complessi di componenti UNI e parti estremamente realistiche con pochi passaggi, alcune delle tecniche e degli strumenti visuali di IronPro comprendono:
Drag-and-drop
Utilizzo cioè della tecnologia trascina e rilascia tipica di Windows per il disegno di componentistica UNI.
Maniglie
Le maniglie che caratterizzano le entità di IronCAD (sopratutto l’ingombro delle IntelliShapes), sono disponibili anche per IronPro e permettono di controllare velocemente le dimensioni dei componenti normalizzati per modificarne le caratteristiche.

ciack Guarda i video di IronPRO XT in azione... ciack Watch videos of IronPRO XT in action...

Componenti unificati a norme UNI

IronPRO XT Mech

  • Tutti i sistemi CAD di drafting e progettazione consentono la creazione e l’utilizzo di librerie di simboli, blocchi o celle fornendo la possibilità di realizzare collezioni di parti grafiche di qualunque complessità da richiamare all’evenienza con un semplice comando anziché dover ridisegnare ogni volta la parte che interessa.
  • In progettazione meccanica è molto più conveniente poter disporre di parti grafiche parametriche, ovvero di entità, richiamabili anch’esse da un semplice comando, che si configurano di volta in volta assumendo morfologia e dimensioni geometriche variabili.
  • In IronPro, utilizzando tecniche e metodologie proprietarie, è stata realizzata una nutrita libreria di forme parametriche che comprende in particolare gli elementi commerciali normalizzati UNI e DIN.
  • Ogni componente meccanico della libreria di IronPro può agganciarsi a tabelle dati, ereditare i valori dei parametri necessari alla sua costruzione ed essere utilizzato nel disegno esattamente come un elemento del progetto.
  • Le parti parametriche di IronPro sono state infatti realizzate pensando al modo con cui potevano essere di maggior utilità al progettista e consentirgli di introdurre, rapidamente e con semplicità, valore aggiunto al suo lavoro.
  • Ogni parte grafica parametrica della libreria IronPro rappresenta un componente dotato di proprietà intrinseche che lo relazionano logicamente ad altre parti grafiche parametriche laddove ciò abbia significato progettuale. Per esempio il Dado può ereditare da un Bullone di libreria IronPro il valore del diametro o l’informazione di andare esattamente in battuta a fine filetto.
  • Analoghi accorgimenti sono stati previsti per relazionare tra loro per esempio piastrine-bulloni, fori-viti, alberi seeger, ecc...
  • Ogni parte parametrica della libreria IronPro ha associata una serie di proprietà ed attributi che ne consentono in ogni istante il controllo, la modifica ed in ultimo la possibilità di creare liste componenti o distinte materiali.